La nostra Cucina, i nostri Viaggi e i nostri Colori

Favorites, Featured, Viaggi

Val di Fassa – Il Place to Be per le Vacanze Invernali

La nostra Val di Fassa

Come sapete, amiamo viaggiare e scoprire posti nuovi, ma quando si trova un luogo così magico come la Val di Fassa bisogna arrendersi alla sua bellezza e goderne appieno tornandoci ogni anno per ammirarne il territorio e tutto ciò che ha da offrirne. 

 

Al Rifugio Friedrich August

 

In inverno questa valle, che abbraccia i paesi da Moena a Canazei, è meta ideale per gli amanti dello sport invernale, ma i suoi avventori troveranno molto di più. Dal ricco panorama gastronomico a prodotti tipici di altissima qualità, passando naturalmente per i migliori vini che il trentino ha da offrire.

 

Un risotto speciale a Malga Panna
Un risotto speciale a Malga Panna

 

É ideale anche per le famiglie con bambini, grazie agli alberghi a loro dedicate e le attività e scuole di scii del comprensorio.

 

Non manca poi la possibilità di optare per una vacanza di solo Relax, approfittando degli hotel con Spa e Wellness e delle Terme.

 

https://www.qcterme.com/it/val-di-fassa/qc-terme-dolomiti

https://www.termedolomia.it

https://www.miafassa.it/wellness-spa/

 

 

Oltre a tutto questo, la Val di Fassa è un luogo naturale tutto da scoprire e i Masi, gli agriturismi e le fattorie didattiche offrono ristoro a tutti quelli che si avventurano in passeggiate nel bosco e vogliono approfondire la cultura locale.

Malga Alloch

 

In questo articolo, vi racconto dei luoghi che abbiamo visitato nei nostri viaggi in Val di Fassa, in particolare quelli accessibili in inverno.

Sono ormai diversi anni che trascorriamo almeno qualche giorno in questa meravigliosa valle e ogni anno troviamo delle attività nuove e vediamo in questa zona una grande volontà di valorizzare il territorio e di offrire ai suoi visitatori esperienze uniche!

 

Se non ci siete mai stati, speriamo che quello che leggerete vi farà venire voglia di scegliere la Val di Fassa per il vostro prossimo viaggio.

Vista dal Catinaccio

Perché amiamo la Val di Fassa?

Inserisco qui una piccola premessa, il motivo che ci ha portato la prima volta in Val di Fassa sono dei nostri cari amici che hanno la fortuna di avere una casetta nel paese di Mazzin. Grazie a loro abbiamo iniziato a venire qui ogni anno in inverno, trascorrendo qui il capodanno in compagnia.

 

Quello che più ci colpisce è la bellezza delle montagne innevate e il trascorrere del tempo che qui sembra rallentare. Guardare il paesaggio dall’alto mentre la cabinovia sale, arrivare e sentire la freschezza e la purezza dell’aria a 2000 m e queste montagne rocciose, le dolomiti, che si scagliano nel cielo azzurro.

 

E poi ancora le luminarie natalizie di questi paesini che sembrano usciti dalle favole dei Grimm, il profumo dei camini accesi e le camminate nel bosco scorgendo uno scoiattolo che arrampicandosi fa cadere un po’ di neve dai rami degli alti pini.

 

Per tutti questi motivi adoriamo questi luoghi, ma nulla sarebbero senza la forza dei suoi abitanti, i Ladini, un popolo di persone semplici e nate dalla terra che fieri delle loro origini portano avanti e valorizzano queste meravigliose terre.

Questo lo si vede sia nell’architettura di questi luoghi con le tipiche case in legno e con le recenti modernizzazioni e ristrutturazioni sempre rispettose del territorio e a mio parere veramente belle e di tendenza, che in tavola. 

 

Alla base della cucina ladina, ci sono piatti di origine contadina: cereali, quindi orzo, polenta, ortaggi, come rape, spinaci, cavoli e patate, frutti e erbe di bosco e spontanee, per esempio lamponi, more, funghi, ma anche ortica, tarassaco e fiori. 

Poi ovviamente hanno un ruolo fondamentale i latticini, soprattutto di alpeggio, tra cui il più celebre il saporito Puzzone di Moena e i salumi soprattutto di maiale come lo speck e il lardo.

 

Andiamo avanti perché mi sta venendo troppa fame. Vi lascio una pura lista dei ristoranti che abbiamo visitato e che vi consigliamo per tutte le tasche.

Procedendo vi racconto qualcosa in più di questi locali.

 

Tipico Speck Trentino - Al Ristorante La Soldanella di Pozza

 

Col Rodella
Col Rodella

I migliori ristoranti secondo Salsa&Merende in Val di Fassa

 

 

Moena:

  • Malga Panna ⭐️ 

https://www.malgapanna.it

  • Malga Roncac 

http://www.malgaroncac.it

  • Agritur El Mas

https://www.agriturelmas.it

 

Soraga:

  • Rifugio Fuciade

https://www.fuciade.it

 

San Giovanni di Fassa:

  • L Chimpl da Tamion ⭐️

https://www.hotelgranmugon.com/ristoranti-stellati-trentino.htm

 

Pozza di Fassa:

  • El Filo 

https://www.el-filo.com

  • La Soldanella

https://www.tripadvisor.it/Restaurant_Review-g1020227-d1519619-Reviews-La_Soldanella-Pozza_di_Fassa_San_Giovanni_di_Fassa_Province_of_Trento_Trentino_A.html

  • Le Giare

https://www.legiare.net

  • Dolomites Geyser

https://www.dolomitesgeyser.it

  • Malga Aloch

http://www.lavacanegra.it/malga-aloch/

  • Da Michele

https://damichele.org

 

Sulle Piste:

  • Catinaccio (Vigo di Fassa) -> Baita Checco http://www.baitachecco.com
  • Funivia Col Rodella (Campitello di Fassa) -> Rifugio Friedrich August https://www.friedrichaugust.it

 

Ovunque vogliate andare, cercate sempre di prenotare in anticipo. In alcuni posti, soprattutto in alta quota, vi troveranno un posto, ma per il vostro buon umore cercate sempre di chiamare prima. Non c’è niente di peggio che farsi tre ore di camminata e doverne aspettare altrettante per mangiare 😓😁

 

Ristorante La Soldanella - Pozza di Fassa

 

 

Per quanto riguarda gli alberghi, non ce la sentiamo di consigliarvi. Vi forniamo solo la lista di quelli in cui siamo stati:

Monzoni Hotel a Pozza di Fassa *** 

Ottima posizione e personale molto gentile, alcune stanze sono state ristrutturate e nella parte dove abbiamo dormito si sentiva un gran rumore e confusione. Per il resto buon tre stelle con piscina e parcheggio davanti all’hotel se siete fortunati.

https://www.hotel-monzoni.it

 

Olympic Hotel a Vigo di Fassa ****S

Hotel con Spa a Vigo di Fassa, comodo per le piste del Catinaccio.

Ha una splendida piscina riscaldata con vista sulle dolomiti e camere spaziose in stile classico trentino.

Siamo stati per San Silvestro e ricordiamo una super colazione, ci ha colpito l’aggeggio per farsi le centrifughe, tuttavia non abbiamo un buon ricordo del ristorante. Non so se nel frattempo abbiano migliorato quel servizio.

Per il resto un posto ameno, ha vinto anche 4 Hotel di Barbieri.

Postilla: non è a buon mercato. 

https://www.olympicspahotel.it

I cappelletti ai Funghi con brodo di Astice di Malfa Panna * a Moena

Cesa Edelweiss Living and Spa a Campitello di Fassa **

Siamo stati in questo albergo per il capodanno del 2019 e abbiamo un ottimo ricordo. Posto pulito, stanza accogliente e personale gentile. 

Ho appena verificato il sito e sembra che l’abbiano ristrutturato e reso ancora più carino. Hanno anche aggiunto la spa ed è comodo per le piste del DolomitiSuperSki. Tornerei qui la prossima volta!

https://www.cesaedelweiss.it

 

Col Rodella

 

Qualche parola in più non richiesta sui ristoranti che vi abbiamo consigliato.

Buona Lettura!

 

Snack di Benvenuto a Malga Panna

 

Moena:

 

  • Malga Panna ⭐️ 

Siamo stati diversi volte in questo stellato di Moena e ogni volta stupisce.

Quando all’inizio di questo articolo scrivevo che in questa valle hanno una grande volontà di valorizzare il territorio mi riferivo in particolare modo a questo ristorante che guarda Moena dall’alto.

Qui troverete un ambiente caldo e raffinato in quella che è a tutti gli effetti una baita. Lo Chef Donei inserisce nel suo menù piatti più o meno tipici, ma crea un fil rouge con l’inserimento di erbe e profumi del bosco.

Non ci dimenticheremo mai quel piatto di Spaetzle in cui pronto il cameriere ha versato un estratto di funghi direttamente da una caffettiera. No, non scherzo da una caffettiera! E ovviamente a parte essere scenografico, c’è un motivo specifico e studiato per cui questo “brodo” di funghi veniva fatto così. 

Quest’anno, per San Silvestro 2021, abbiamo assaporato le loro proposte in un menù perfettamente eseguito!

Se riuscite, provate questo ristorante perché è davvero un’esperienza unica. 

(Noi in due per un pranzo o cena normale, abbiamo speso circa 200 €)

https://www.malgapanna.it

 

Cappellacci ai Funghi Con Brodo di Astice

 

Risotto al Ginepro e Fiori con Crudo di Cervo e gel di radici Amare

 

 

  • Malga Roncac 

Si tratta di un ristorantino, che è una vera e propria terrazza sulle Dolomiti. Una malga tutta in legno con squisiti dettagli e una cucina calda e suggestiva, che vi farà venire voglia di non alzarvi dalla tavola. 

É possibile arrivare anche con una bella passeggiata. 

http://www.malgaroncac.it

 

  • Agritur El Mas

Qui non siamo riusciti a mangiarci, ma mi ispirava molto la loro filosofia da agriturismo km 0 con ottimi ingredienti super local. Sarà per la prossima volta, voi prenotate in anticipo. Organizzano anche diverse attività dalla mungitura, al trekking del buzzone di Moena, ai giri a cavallo o in elicottero.

https://www.agriturelmas.it

 

 

Soraga:

 

  • Rifugio Fuciade

Lungo il Passo di San Pellegrino, si può raggiungere con una facile passeggiata questo splendido rifugio immerso in un paesaggio incantato. Qui potrete rifocillarvi e godervi un ottimo stinco e patate e altri piatti tipici da mandar giù con una buona birra ghiacciata o un bel calice di Trento Doc. Un angolo di paradiso, senza sensi di colpa perché avrete tempo di smaltire il pranzo al ritorno.

Se non riuscite a tornare indietro, il rifugio offre anche delle stanze per farvi una pennichella.

https://www.fuciade.it

 

Passo San Pellegrino

 

San Giovanni di Fassa:

 

  • L Chimpl da Tamion ⭐️

All’interno dell’Hotel Mugon, questa veranda sulle dolomiti con pochissimi coperti vi ospiterà per una serata magica. Si può scegliere tra menù o carta, ad ogni modo ogni piatto è preparato con una cura per i dettagli strepitosa. Lo chef Stefano Ghetta vi accompagnerà con i suoi piatti in un viaggio nel suo territorio. Una cucina locale in chiave moderna, mantenendo intatti i sapori e che strizza l’occhio alla cucina vegetariana senza forzature.

https://www.hotelgranmugon.com/ristoranti-stellati-trentino.htm

 

 

 

L Chimpl a San Giovanni di Fassa

 

Pozza di Fassa:

 

  • El Filò

Piatti eleganti e saporiti vicino al centro di Pozza di Fassa. C’è la possibilità di seguire i loro menù o di fare alla carta, sicuramente rimarrete stupiti da questa cucina. Non è un ristorante stellato, ma troverete sapori e abbinamenti originali e ben bilanciati che vi faranno credere che lo sia. Anche qui una cucina trentina moderna con elementi di tendenza come il Gambero Rosso.

https://www.el-filo.com

 

 

 

 

 

 

El Filò a Pozza di Fassa
El Filò a Pozza di Fassa
  • La Soldanella

Un locale ampio, arredato in stile trentino moderno che profuma di legno e che sa di accoglienza trentina. Facile da raggiungere in macchina o anche con gli scii. 

Un locale meno formale degli altri e perfetto anche per gruppi di amici e famiglie. La cucina è veloce e perfettamente eseguita: dai taglieri di salumi e formaggi locali a ottime zuppe d’orzo, primi eccezionali e carne tenera a gustosa.

Adatto a tutte le tasche e davvero eccellente!

https://www.tripadvisor.it/Restaurant_Review-g1020227-d1519619-Reviews-La_Soldanella-Pozza_di_Fassa_San_Giovanni_di_Fassa_Province_of_Trento_Trentino_A.html

 

Tipico Speck Trentino

 

Ristorante la Soldanella a Pozza di Fassa
Ristorante la Soldanella a Pozza di Fassa

 

 

 

  • Le Giare

Un altro locale per tutte le tasche, ma davvero super consigliato. Si nota qui come c’è una continua ricerca per offrire un servizio sempre migliore al cliente.

Il ristorante è in centro a Pozza ed è stato recentemente ampliato e modernizzato con del bellissimo legno chiaro.

Qui trovate proposte per tutti, dalla pizza con 3 impasti diversi (buonissimo quello con 72h di lievitazione), alla cucina trentina tipica al classico menù bimbi. Insomma uscire insoddisfatti da qui è davvero difficile.

Vendono anche vino a ottimi prezzi, cosa volete di più?

https://www.legiare.net

Un Niki Felice alle Giare di Pozza di Fassa

 

La pizza con 72h di lievitazione alle Giare a Pozza di Fassa

 

  • Dolomites Geyser

New Entry sulle piste di Pozza, un Apres Ski elegante, ma anche un bel locale per una cenetta di qualità. Consigliatissimo l’uovo morbido con fonduta di Cher de Fascia e buonissima carne di Cervo e Agnello. Piatti ben fatti e gustosi. 

Prezzi non troppo modici, ma allineati alla proposta.

https://www.dolomitesgeyser.it

Ristorante Dolomites Geyser a Pozza di Fassa

 

 

IMG_4510

 

 

Ristorante Dolomites Geyser Pozza di Fassa

 

 

  • Malga Aloch

Con una breve passeggiata in mezzo al bosco o la più panoramica con vista dolomiti, si raggiunge prima l’azienda agricola con tanto di capre, maiali, conigli e mucche e poco dopo la bellissima Malga Alloch: una finestra sulle dolomiti, che profuma di legno e di vita contadina (trendy). 

Il menù è tipico, con poche proposte legate al territorio e all’azienda agricola. 

Al Masch Aloch, l’azienda agricola, potete acquistare i loro prodotti e godervi un rilassante aperitivo o una merenda con sottofondo di animali da fattoria.

http://www.lavacanegra.it/malga-aloch/

http://www.lavacanegra.it/masc-aloch/

 

Malga Aloch sopra Pozza di Fassa e il suo agriturismo
Malga Aloch sopra Pozza di Fassa e il suo agriturismo

 

 

 

 

 

Il sentiero in Mezzo al Bosco (dove abbiamo visto lo Scoiattolo)
Il sentiero in Mezzo al Bosco (dove abbiamo visto lo Scoiattolo)

 

Malga Aloch sopra Pozza di Fassa e il suo agriturismo
Gli Asinelli della Malga Aloch

 

  • Da Michele

Imperdibile Apres Ski a Pozza, con sede anche a Mazzin di Fassa.

Informale e allegro, in questo locale sulle piste, potrete rilassarvi con una birra trentina ghiacciata e un ottimo stinco, patatine, schnitezel e panini e comunque piatti semplici, ma goduriosi.

Perfetto anche per cene, merende e aperitivi da asporto. Noi l’abbiamo sfruttato anche per le cene di Capodanno!

https://damichele.org

 

 

Sulle Piste:

Qui i nostri favourite del 2021, senza nulla togliere agli altri rifugi sulle piste!

 

  • Baita Checco – Catinaccio (Vigo di Fassa) 

 

Una baita all’uscita della cabinovia del Catinaccio, raggiungibile con e senza gli scii. 

Stupenda per una merenda, un aperitivo, ma anche per pranzo e cena con un panorama pazzesco circondati dalle dolomiti innevate. 

Stile tipico da baita di montagna con legno e decorazioni di cuori e stelle alpine (Adorohh). 

Menù gustoso e ricco di proposte locali. Non sbagliano niente e sono veloci e gentili (nonostante la quantità di gente che affolla questo locale).

Per garantirvi un posto, molto meglio prenotare!

Provate i canederli!

http://www.baitachecco.com

 

La magia in alta quota di Baita Checco sulle funivie del Catinaccio
La magia in alta quota di Baita Checco sulle funivie del Catinaccio

 

 

 

  • Rifugio Friedrich August – Funivia Col Rodella (Campitello di Fassa) 

 

Questi è il rifugio che non ti aspetti, arrivando in cima alla cabinovia e facendo un pezzo di pista da scii scendendo verso sinistra, trovate questa baita e il suo balcone sulle dolomiti. 

 

Ma avvicinandovi alla baita, trovate dei segnali che indicano “Friedrich August” con un bel simbolo di un allegro Yak. Forse non ci farete caso, ma ve ne accorgerete una volta arrivati. Questa baita è la casa degli Yach: adorabili mucche di montagna con grandi corna e muretti dolci.

Insomma vista c’è, Yak ci sono, e il Cibo?

 

Il cibo è straordinario: carne bio a km 0 tenerissima e ben grigliata e poi è stata votata miglior pizza da restaurant Guru nel 2019.

Quindi se volete provare il lusso a 2300 m, questa baita fa per voi! 

Dato che anche la cantina è ottima, se non riuscite a tornare alla cabinovia offrono un servizio motoslitta (a pagamento). 

Per me ritornare all’impianto è stato lo sforzo più grande del 2022 😂😂

Provate il Tomahawk! Costa 76€ per un kg di carne, ma vale la spesa giuro!

https://www.friedrichaugust.it

 

Non perdetevi la Baita Friedrich August e i suoi dolcissimi Yak
Non perdetevi la Baita Friedrich August e i suoi dolcissimi Yak

 

Gli Yak

 

 

 

Il Tomahawk

 

Spero di non avervi annoiato e anzi di essere stata utile per la vostra vacanza in Val di Fassa. Se avete altri consigli o domande non esitate a scriverci!

Buon Inizio di questo Pazzo 2022!

Noi Felici di iniziare il 2022 a Malga Panna
Noi Felici di iniziare il 2022 a Malga Panna

Potrebbe interessarti..

Patatas Bravas con Salsa Brava e Allioli

Se amate le patate in tutte le salse, non perdetevi queste Patatas Bravas super croccanti e saporite direttamente dalla Spagna!

Pranzo di Natale in 2 Ore 🎄

Cucinare tutto il pranzo di Natale può essere stressante e complicato, per questo vi lascio le nostre ricette salva tempo e salva fatica. Dall'antipasto al dolce queste idee faranno contenti tutti, lasciando a te che cucini il tempo di preparare tutto in anticipo e goderti il pranzo a suon di brindisi e cinquine. Tombola!

Purcidduzzi di Mamma Antonia

I purcidduzzi, come li chiamano in Salento, sono una di quelle ricette di una volta, capaci di unire attorno a un tavolo tutta la famiglia e senza che nessuno stia con le mani in mano.

Crostino di Zucca

Aperitivo | antipasto

Cambiate la vostra giornata da così a così e provate anche voi questi crostini autunnali e buonissimi (Super Easy!)

I Nostri Preferiti
Patatas Bravas

Patatas Bravas con Salsa Brava e Allioli

Portate