La nostra Cucina, i nostri Viaggi e i nostri Colori

Featured, Primi

Spaghetti Crema di Burrata, Pomodori Siciliani Arrosto, Tartare di Tonno e Pesto

spaghetti-pesto-tartare-tonno-pomodori

A chi piacciono i sapori dell’Estate?

Io dell’estate ADORO i Pomodorini e il Basilico, davvero non c’è motivo per cui amo di più l’estate che questi due ingredienti nemmeno il mare e le vacanze 😄

Volete mettere quei sughetti di pomodoro fresco a cui aggiungete il basilico fresco e una sagomata di Parmigiano? Una Bomba!
 
Ecco questa ricetta di oggi nasce dal fatto che nonostante non sia estate, in Sicilia al momento hanno una produzione di Pomodorini stupenda! E anche se costano molto di più che in estate, sono dolcissimi e eccezionali.
 
Li ho trovati al mercato e non ho potuto non farci una Pasta! Li ho resi ancora più dolci facendoli al forno con olio evo, sale, zucchero, pepe, aglio e timo…In forno a 180° coperti per circa mezzora sprigionano una dolcezza e un gusto che non riesco nemmeno a spiegarvi, dovete provarli.
 
Il basilico è un argomento un po’ più delicato, perché come vi ho già detto non sono stata la “Saggia Formica” della situazione, ma la “Vana Cicala” che non ha conservato il basilico. E quindi mi ritrovo a comprare le confezionino del supermercato per poter godere di un ottimo pesto.
 
Poco male viene bene lo stesso eh 😅
 
L’ultimo ingrediente della ricetta di oggi è la Burrata Pugliese, che in questo piatto fa da crema per gli spaghetti (l’ho frullata con un po’ di olio e sale e voilà).
 
Insomma è venuta fuori una ricetta davvero buona, estiva per i sapori ma avvolgente e ricca grazie alla burrata e a questi pomodorini che esplodono come delle gemme di gusto concentrato.

 

Ecco qui la ricetta completa!

Ingredienti per 2:

  • 200 gr Spaghetti di Senatore Cappelli
  • 1 Burattina (100gr ca)
  • Sale&Pepe
  • Olio Evo
  • 50 gr tonno abbattuto 
  • 1/2 limone

 

Per Il pesto:

  • 100 gr basilico
  • 100 gr Parmigiano Reggiano
  • 1 manciata di pinoli
  • Sale qb
  • 300 ml olio evo
  • 2 cubetti di ghiaccio
  • Per i Pomodorini Arrosto:
  • 200 gr Pomodorini Siciliani Fresco
  • 2 spicchi aglio
  • 2 rametti timo
  • Sale Zucchero
  • Olio Evo

 

Procedimento:

Iniziate con i pomodorini: metteteli in una pirofila che vada in forno con abbondante olio, 1/2 cucchiano di sale, 1/2 cucchiaino di zucchero, il timo e l’aglio schiacciato. Coprite e fate cuocere per 30min a 180° ventilato.
 

  1. Frullate la burratina con un po’ della sua acqua, un pizzico di sale e pepe e un filo d’olio. Tenete da parte.
  2. Per il pesto: frullate gli ingredienti fino a ottenere una crema liscia e di un bel verde.
  3. Tagliate il tonno a cubetti e poi condite con un filo d’olio, sale e succo e zeste di limone. Marinate per 5 min.
  4. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata quindi condite a freddo con la crema di burrata e aggiungete un filo d’olio.
  5. Impiattate con la tartare, i Pomodorini e qualche goccia di basilico.

 
Cosa ne dite?

Potrebbe interessarti..

Patatas Bravas con Salsa Brava e Allioli

Se amate le patate in tutte le salse, non perdetevi queste Patatas Bravas super croccanti e saporite direttamente dalla Spagna!

Pranzo di Natale in 2 Ore 🎄

Cucinare tutto il pranzo di Natale può essere stressante e complicato, per questo vi lascio le nostre ricette salva tempo e salva fatica. Dall'antipasto al dolce queste idee faranno contenti tutti, lasciando a te che cucini il tempo di preparare tutto in anticipo e goderti il pranzo a suon di brindisi e cinquine. Tombola!

Purcidduzzi di Mamma Antonia

I purcidduzzi, come li chiamano in Salento, sono una di quelle ricette di una volta, capaci di unire attorno a un tavolo tutta la famiglia e senza che nessuno stia con le mani in mano.

Crostino di Zucca

Aperitivo | antipasto

Cambiate la vostra giornata da così a così e provate anche voi questi crostini autunnali e buonissimi (Super Easy!)

I Nostri Preferiti
Patatas Bravas

Patatas Bravas con Salsa Brava e Allioli

Portate