La nostra Cucina, i nostri Viaggi e i nostri Colori

Featured, Ricette di Natale, Secondi

Salmone in Crosta di Feta, Spinacini e Mandorle con Pesto e Riso Basmati

salmone-in-crosta-di-pistacchi

Il Salmone, ma come si fa a non amarlo?

Continua la nostra rubrica dei piatti salutari, ma non troppo o come dice l’internet i piatti Healthysh!

Ecco come dice il nome della rubrica, questi sono i piatti che non rimpiangi di mangiare sano, perché sono deliziosi e anche voi amici scettici vi potreste ricredere ad assaggiare questo salmone.

Allora facciamo così, vi invito a pranzo per provare questo piatto strabiliante.

Il salmone prendetelo dal vostro pescivendolo di fiducia, per il resto gli ingredienti sono facilmente reperibili.

Nella panatura abbiamo messo la Feta che dà sapore, le mandorle i pistacchi che danno il crunch e gli spinacini che aumentano la quantità di vitamine da ingurgitare giornalmente!

Ma oltre a questo abbiamo messo un ingrediente segreto: il Pesto con cui avevamo condito la pasta, che insieme al salmone è pazzesco.

L’abbiamo messo subito sulla carne del salmone per far penetrare il sapore e poi abbiamo messo il salmone in “crosta” con la ricca panatura.

Per il resto il piatto si completa presto con del riso basmati arricchito da semini e un’insalata fresca e sgrassante con finocchi e arance.

Se mangiare sano è sempre così, io ci metto la firma!!!
 

Ingredienti:

  • 2 Tranci di Salmone (senza lische ma con la pelle, circa 400gr)
  • 4 cucchiai di pesto al basilico
  • Olio evo

 

Per la Panatura:

  • 4 cucchiai pangrattato
  • 1 cucchiaio di mandorle
  • 1 cucchiaio di pistacchi
  • 20 gr di feta (un cubetto)
  • 1 manciata di spinacini freschi
  • Aneto 
  • Sale
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 140 gr Riso Basmati
  • 1/2 limone
  • 1 seme di cardamomo (optional)
  • Semini misti (papavero, sesamo bianco, sesamo nero)

 

Per l’insalata di Finocchi e Arance:

  • 1 Finocchio
  • 1/2 arancia
  • Olio evo
  • Sale 
  • 1/2 limone succo

 

Procedimento:

  1. Frullate gli ingredienti solidi della panatura con un frullatutto, alla fine unite l’olio e rifrullate tutto. Ottenete una panatura non troppo omogenea e lavorabile.
  2. Oleate leggermente una teglia da forno e posateci il salmone con la pelle verso la teglia. A questo punto con un cucchiaino spalmate sopra ogni fetta il pesto di basilico (che aiuterà a far presa alla panatura).
  3. Aiutandovi con le mani fate aderire la panatura alla carne del salmone, pressandola leggermente per tenerla più compatta.
  4. Infornate a 180° forno statico per circa 15-20 e finite gli ultimi 3 minuti col grill.
  5. Per il riso basmati: usate una ciotola come unità di misura e utilizzate circa 1 ciotola di riso e 2 ciotole di acqua bollente. Fate cuocere in acqua salata per assorbimento (circa 10 min a fuoco medio). Nell’acqua del riso ho aggiunto una spruzzata di succo di limone e un seme di cardamomo.
  6. Infine a fuoco spento, ho aggiunto nel riso basmati un giro d’olio e i semini.
  7. Se volete potete accompagnare il salmone anche con una fresca insalata di finocchio e arancia. Si fa semplicemente tagliando il finocchio molto sottile e unendolo con le fette di arancia tagliate a vivo (togliete le parti bianche dell’arancia). Condite con olio evo, sale e una spruzzata di limone.
  8. Impiattate e gustate senza SENSI DI COLPA, PERCHÈ È SANO!

 
  
 
L’insalata di finocchio e arance la potete fare anche con più gourmet. Ecco come! Potete aggiungere uvetta e pinoli, oppure aggiungere le olive nere! Oltre a questo potete renderlo piatto unico con delle ottime alici marinate e pane atturrato. Molto siciliano 😉
 
Altro consiglio: se volete associare una salsa al salmone vi dò 2 consigli.

  1. Usate il pesto stesso anche come salsa di accompagnamento.
  2. Fate un pressing a base di yogurt, miele e senape…e se siete coraggiosi potete metterci anche una punta d’aglio!

Potrebbe interessarti..

Patatas Bravas con Salsa Brava e Allioli

Se amate le patate in tutte le salse, non perdetevi queste Patatas Bravas super croccanti e saporite direttamente dalla Spagna!

Pranzo di Natale in 2 Ore 🎄

Cucinare tutto il pranzo di Natale può essere stressante e complicato, per questo vi lascio le nostre ricette salva tempo e salva fatica. Dall'antipasto al dolce queste idee faranno contenti tutti, lasciando a te che cucini il tempo di preparare tutto in anticipo e goderti il pranzo a suon di brindisi e cinquine. Tombola!

Purcidduzzi di Mamma Antonia

I purcidduzzi, come li chiamano in Salento, sono una di quelle ricette di una volta, capaci di unire attorno a un tavolo tutta la famiglia e senza che nessuno stia con le mani in mano.

Crostino di Zucca

Aperitivo | antipasto

Cambiate la vostra giornata da così a così e provate anche voi questi crostini autunnali e buonissimi (Super Easy!)

I Nostri Preferiti
Patatas Bravas

Patatas Bravas con Salsa Brava e Allioli

Portate