La nostra Cucina, i nostri Viaggi e i nostri Colori

Featured, Primi

Risotto Gorgonzola e Luartis con Raspadüra

risotto-luartis-raspadura

E voi come lo chiamate il Luppolo Selvatico? 🌿

Noi zona Mantova – Cremona lo chiamiamo Luartis, ma ogni dialetto li chiama a suo modo: bruscandoli, värtìs, luvertìn, vidisone, urtizon, luperi.
 
Comunque li chiamiate sono buonissimi, un erba spontanea simile all’asparagina, dal sapore fresco e delicato. Perfetto per risotti e frittate, nella cucina moderna lo troviamo anche in pesti, tortelli, gnocchi e in preparazioni gourmet.
 
Io ho deciso di usarlo in una preparazione tradizionale come quella del risotto, ma accostandola a sapori tipici della nostra regione: il Gorgonzola al Cucchiaio e la Raspadüra Lodigiana.
 
Semplice, cremoso e incredibilmente gustoso, questo risotto vi farà adorare questa simpatica erbetta spontanea!
 
E voi come l’avreste cucinato il luppolo selvatico?☺️
 
Ricetta e ingredienti già sul blog seguendo il link in descrizione 🖊
 

Ricetta per 2 persone:

Ingredienti:

  • 2 cucchiai olio evo
  • ½ cipolla bianca
  • 200 gr Riso Carnaroli
  • 500 ml Brodo (a vs. scelta)
  • 100 gr Luppolo Selvatico
  • 50 gr Burro freddissimo
  • 2 cucchiai abbondanti di gorgonzola dolce
  • Sale & pepe
  • 10 noci sgusciate
  • 50 gr raspadüra

 

Procedimento:

  1. In una padella scaldate l’olio e rosolate la cipolla finché trasparente.
  2. Unite il riso e tostatelo per qualche minuto, quindi bagnate col brodo e mescolate.
  3. A metà cottura regolate di sale e di pepe e continuate la cottura del riso unendo il brodo o acqua quando il riso si asciuga. Unite il luppolo selvatico leggermente sbollentato in acqua salata per 5 minuti e fatto a pezzetti.
  4. Quando il riso è al dente, spegnete e unite il burro freddo di freezer, il gorgonzola e le noci a pezzetti. Procedete alla mantecatura del risotto muovendo bene la padella e incorporando aria.
  5. Servite il risotto caldo, con la raspadüra e qualche ciuffo di luppolo selvatico per finire.

 

Consiglio:

Io ho sbollentato in acqua calda salata per 5 minuti le erbette ben lavate, poi per non far perdere il colore verde le ho messe subito in acqua freddissima.
Era la prima volta che lo cucinavo, quindi fatemi sapere se voi lo mettete direttamente a cuocere nel risotto.

Potrebbe interessarti..

Patatas Bravas con Salsa Brava e Allioli

Se amate le patate in tutte le salse, non perdetevi queste Patatas Bravas super croccanti e saporite direttamente dalla Spagna!

Pranzo di Natale in 2 Ore 🎄

Cucinare tutto il pranzo di Natale può essere stressante e complicato, per questo vi lascio le nostre ricette salva tempo e salva fatica. Dall'antipasto al dolce queste idee faranno contenti tutti, lasciando a te che cucini il tempo di preparare tutto in anticipo e goderti il pranzo a suon di brindisi e cinquine. Tombola!

Purcidduzzi di Mamma Antonia

I purcidduzzi, come li chiamano in Salento, sono una di quelle ricette di una volta, capaci di unire attorno a un tavolo tutta la famiglia e senza che nessuno stia con le mani in mano.

Crostino di Zucca

Aperitivo | antipasto

Cambiate la vostra giornata da così a così e provate anche voi questi crostini autunnali e buonissimi (Super Easy!)

I Nostri Preferiti
Patatas Bravas

Patatas Bravas con Salsa Brava e Allioli

Portate