La nostra Cucina, i nostri Viaggi e i nostri Colori

Featured, Primi

Pasta alla Norma ai 2 pomodori in 15 minuti

calamarata-alla-norma

Di paste estive ce ne sono tante e io le amo tutte indistintamente. Dalla pasta al pesto, alla pasta fredda alla pasta con le sarde e finocchietto.

Ma la Norma, la Norma è il modo in cui il Signore ha deciso di racchiudere tutti i sapori dell’estate e di confezionarli in un piatto semplice, alla portata di tutti e esplosivo!
 
Questa ode penso spieghi il motivo per cui noi la amiamo e per cui se non l’avete mai fatta in casa dovete assolutamente!
 
Pasta a vostra scelta, pomodori, aglio, basilico, ricotta salata e melanzane fritte. Fine degli ingredienti ciao!
 
Non perdetevela sul blog! 😋😋🤨✒️
 
* Da tradizione il sugo della norma va fatto con i San Marzano e deve essere passato e quindi essere liscio e la pasta sarebbero i rigatoni. Penso e spero di non essermi presa troppa libertà in questo piatto e di non essere associata ai francesi che mettono panna e cotto nella Carbonara.
 

Per 2 persone:

  • 200 gr Calamarata
  • 200 gr pomodorini freschi
  • 250 ml pomodorini gialli in vasetto
  • Olio evo
  • 2 spicchi d’aglio
  • Basilico
  • 1 melanzana
  • Sale
  • 500ml Olio per friggere
  • Ricotta salata da grattugiare

 

Procedimento

  1. Per il sughetto: scaldate olio evo una padella larga e fate insaporire con l’aglio. Aggiungerete i pomodorini freschi tagliati a pezzetti e fateli rosolare qualche minuto.
  2. Unite i pomodorini in vasetto e continuata a far cuocere 10 min col coperchio. Salate pepate e aggiungete 5 foglie di basilico fresco.
  3. Per le mezanzane: qui mia madre direbbe di togliere l’amaro lasciando le melanzane tagliate con sale grasso e un peso sopra per un’ora. Ormai le melanzane che si trovano nei supermercati non hanno più questo amarognolo, quindi valutate voi se fare questo passaggio.
  4. Comunque tagliate la melanzana a cubetti e friggete poco alla volta in olio di semi fin quando saranno belle colorate.
  5. Cuocete la pasta in acqua salata e quando al dente (3 min dalla cottura desiderata) scolatela e fatela insaporire nel sugo. Aggiungendo acqua di cottura per aiutare la
    mantecatura.
  6. Mettete una parte di melanzane nel sugo e usate l’altra per finire i piatti.
  7. Portate in tavola con abbondante ricotta salata!

Potrebbe interessarti..

Patatas Bravas con Salsa Brava e Allioli

Se amate le patate in tutte le salse, non perdetevi queste Patatas Bravas super croccanti e saporite direttamente dalla Spagna!

Pranzo di Natale in 2 Ore 🎄

Cucinare tutto il pranzo di Natale può essere stressante e complicato, per questo vi lascio le nostre ricette salva tempo e salva fatica. Dall'antipasto al dolce queste idee faranno contenti tutti, lasciando a te che cucini il tempo di preparare tutto in anticipo e goderti il pranzo a suon di brindisi e cinquine. Tombola!

Purcidduzzi di Mamma Antonia

I purcidduzzi, come li chiamano in Salento, sono una di quelle ricette di una volta, capaci di unire attorno a un tavolo tutta la famiglia e senza che nessuno stia con le mani in mano.

Crostino di Zucca

Aperitivo | antipasto

Cambiate la vostra giornata da così a così e provate anche voi questi crostini autunnali e buonissimi (Super Easy!)

I Nostri Preferiti
Patatas Bravas

Patatas Bravas con Salsa Brava e Allioli

Portate