La nostra Cucina, i nostri Viaggi e i nostri Colori

Featured, Primi

Spaghetti Felicetti Mandorle e Ricci di Mare

speghetti-ricci-mandorle

La bella stagione oltre a verdure e frutta freschissime, ci regala anche ottimi frutti di Mare…Tra cui i nostri Ricci di Mare 🦔 🌊 

 
Quindi perché non usarli questa Pasqua in una ricetta facile e sorprendentemente gustosa: 
 
Una crema di mandorle soffice e leggera arricchita da uno spicchio di aglio nero ricco di umani, succo di limone e qualche goccio di salsa di soia…una spaghetto rigorosamente al dente e uova arancioni brillanti dei nostri preziosi ricci…il piatto si conclude con una spolverata di mandorle tostate croccanti e profumate…un filo d’olio e poi mescolate tutto e godetevi questo connubio candido ed elegante.
 
Che uova portate sulle vostre tavole Pasquali?
 

Ingredienti:

  • 200 gr Spaghetti Felicetti
  • 100 gr mandorle sgusciate + qualcuna per decorare 
  • 1 cucchiaio salsa di soia
  • 1/2 limone non trattato buccia e succo 
  • 1 spicchio aglio nero oppure 1/2 spicchio aglio normale 
  • Pepe 
  • Acqua 
  • 3-4 Ricci a testa 

 

Procedimento

  1. Partiamo dai Ricci che devono essere freschissimi e presi da una pescheria di fiducia! In alternativa le uova sono vendute anche in vasetti sottovuoto, ma vi consiglio di provare con quelli freschi prima, per non perdervi questo sapore sublime 😉 io ho chiesto al pescivendolo di aprirmeli, per la pulizia ho proceduto così: in una Bowl capiente ho messo 2 cucchiai di sale Marino e un Litro di acqua, ho mescolato bene e poi ho inserito il mezzo riccio nell’acqua e scosso bene affinché disperdesse la sue impurità nell’acqua.
  2. Con un cucchiaino ho estratto solo le parti arancioni e le ho messe in una ciotolina, che poi ho messo coperta in frigo.
  3. Ho visto che si può utilizzare l’acqua in cui si sono puliti i Ricci passandola al colìno molto fine, ma la mia era molto scura e ho preferito non usarla. Era la prima volta che ho pulito i Ricci quindi ero leggermente titubante 😁
  4. Preparare la crema di mandorle in un frullatutto: mettete le mandorle e l’aglio e coprite con l’acqua a filo e frullate per 5 minuti finché sarà molto soffice.
  5. Cuocete la pasta al dente e trasferitela una volta scolata in una bowl col pesto di mandorla. A questo punto aggiungete la salsa di soia, il succo di limone e il pepe macinato e mescolate bene.
  6. Impiattate la pasta con i Ricci, le mandorle ben tostate, ancora un po’ di pepe, zeste di limone e olio a crudo!
  7. Mescolate poi tutto nel piatto e gustate!

 
Chiedetemi pure quello che volete sapere!
 
Io mi sono ispirata allo Chef De Lucia che ringrazio😉

Potrebbe interessarti..

Patatas Bravas con Salsa Brava e Allioli

Se amate le patate in tutte le salse, non perdetevi queste Patatas Bravas super croccanti e saporite direttamente dalla Spagna!

Pranzo di Natale in 2 Ore 🎄

Cucinare tutto il pranzo di Natale può essere stressante e complicato, per questo vi lascio le nostre ricette salva tempo e salva fatica. Dall'antipasto al dolce queste idee faranno contenti tutti, lasciando a te che cucini il tempo di preparare tutto in anticipo e goderti il pranzo a suon di brindisi e cinquine. Tombola!

Purcidduzzi di Mamma Antonia

I purcidduzzi, come li chiamano in Salento, sono una di quelle ricette di una volta, capaci di unire attorno a un tavolo tutta la famiglia e senza che nessuno stia con le mani in mano.

Crostino di Zucca

Aperitivo | antipasto

Cambiate la vostra giornata da così a così e provate anche voi questi crostini autunnali e buonissimi (Super Easy!)

I Nostri Preferiti
Patatas Bravas

Patatas Bravas con Salsa Brava e Allioli

Portate