La nostra Cucina, i nostri Viaggi e i nostri Colori

Featured, Primi

Pad Thai fatto in casa

Pad Thai

Pad Thai fatto in casa

Io amo la cucina asiatica e voi?

 

Sapori intensi, aspro, dolce, piccante e sapori a cui non siamo abituati nella nostra cucina, ma che mandano in visibilio le nostre papille gustative.

 

È quello che succede quando assaggiamo piatti preparati con la salsa di soia, la salsa di ostriche, di pesce, il Kimchi e tutte le tipiche preparazioni fermentate che dalla Korea alla Thailandia contraddistinguono la cucina di questi luoghi di incanto.

 

La cosa che più mi stuzzica della cucina asiatica è che molte volte non riesco e riconoscere gli ingredienti. Eh sì perché facile riconoscere la noce moscata negli agnolini, ma vuoi mettere riconoscere la salsa di Tamarindo nel Pad Thai?
 
Vi giuro che prima di leggere la ricetta di questo piatto, ignoravo la sua esistenza e il suo sapore mi era completamente sconosciuto xD
 
Il piatto di oggi, il Pad Thai, è uno di quei piatti che ci ha fatto conoscere il ristorante Fusion Gainen di Parma e come molti altri non mi sarei mai aspettata di poterlo preparare a casa e che fosse commestibile!
 
Invece grazie a un post della guru @Vatinee, ho capito che se avessi trovato una miriade di ingredienti introvabili ce l’avrei potuta fare e risultato sarebbe stato delizioso come al ristorante.

 

Quindi una volta che vi procurate salsa di Tamarindo e di Pesce (poi vi svelo un trucco), gli altri ingredienti saranno una passeggiata. Il sapore è dolce e acido allo stesso tempo, si sentono i sapori delle verdure croccanti e dei gamberi dolci, avvolti da questa salsa saporitissima, poi arriva la goduria delle arachidi tostate e la bocca viene lavata dal succo di lime che lascia una piacevole sensazione di freschezza.
 
Un piatto difficile da descrivere, ma che se non avete mai provato, dovreste assolutamente!

 

Per chi non lo sapesse il Pad Thai è un tipico street food thailandese a base di noodles di riso saltati in olio di semi con gamberi, pollo, arachidi, verdure croccanti e questa salsa agrodolce Spaziale!

 

Preparazione in 15 minuti 

 

Ingredienti per 2 porzioni:

Per la salsa:

  • 3 cucchiai salsa di pesce à io l’ho sostituita con 3 acciughe sciolte nella salsa
  • 3 cucchiai di salsa di tamarindo
  • 3 cucchiai di zucchero (meglio di canna)
  • 100 ml acqua
  • 2 cucchiai di burro di arachidi croccante Optional

 

Ingredienti:

  • 160 g noodle di riso
  • 10 g gamberi sgusciati e puliti
  • 2 cucchiai olio di semi
  • 1 spicchio d’aglio tritato
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di salsa di soia o un cucchiaino di sale
  • 5 taccole
  • 1 carota
  • 1 cipollotto
  • 50gr di tofu a cubetti
  • Arachidi
  • 50gr di germogli di soia (meglio se freschi, ma ok in scatola)
  • 1 lime
  • Coriandolo fresco (ci vorrebbe, a me non piace scusate)
  • Peperoncino Optional

 

Procedimento:

  1. Scaldate in una pentolina gli ingredienti della salsa, facendoli sobbollire dolcemente facendo evaporare l’acqua. Il passaggio richiederà circa 5-10min. Assaggiate e regolate di sapore.
  2. Intanto mettete in ammollo in acqua bollente i noodles per 10min o il tempo indicato sulla confezione.
  3. Procedete in un wok o in una padella larga a cuocere i gamberi e il tofu a cubetti insieme all’aglio tritato (fiamma bella viva). Dopo qualche minuto, togliete i gamberi e metteteli da parte, aggiungete qualche cucchiaio di olio di semi e unite le taccole, le carote e il cipollotto a fette.
  4. Fate andare per qualche minuto facendo ben dorare gli ingredienti, quindi aggiungete le tagliatelle e coprite con la salsa. Se troppo asciutto aggiungete acqua.
  5. Spadellate bene per far aderire bene la salsa, fate spazio nella padella per l’uovo che strapazzerete e poi unirete agli altri ingredienti.
  6. Aggiustate di sale o di salsa di soia.
  7. Quindi aggiungete i germogli di soia e spadellate per un altro paio di minuti.
  8. Finite il piatto con arachidi ben tostati e spezzettati e peperoncino se piace.

 

Considerazioni:

  • I prodotti etnici si possono trovare comodamente negli store asiatici e su amazon, quindi non disperate: fate la spesa in anticipo e tutto andrà bene.
  • Ricordate sempre di assaggiare durante la preparazione e imparate a capire cosa va aggiunto. Per esempio, quando una cosa è acida, per smorzarla si usa il sale!
  • Non avevo la salsa di pesce e mi sono ingegnata, non è la stessa cosa lo so, però ho ottenuto un risultato piuttosto simile sciogliendo le acciughe nella salsa.
  • Gli arachidi sono della famiglia dei fagioli e crescono sotto terra !!!!

Potrebbe interessarti..

Patatas Bravas con Salsa Brava e Allioli

Se amate le patate in tutte le salse, non perdetevi queste Patatas Bravas super croccanti e saporite direttamente dalla Spagna!

Pranzo di Natale in 2 Ore 🎄

Cucinare tutto il pranzo di Natale può essere stressante e complicato, per questo vi lascio le nostre ricette salva tempo e salva fatica. Dall'antipasto al dolce queste idee faranno contenti tutti, lasciando a te che cucini il tempo di preparare tutto in anticipo e goderti il pranzo a suon di brindisi e cinquine. Tombola!

Purcidduzzi di Mamma Antonia

I purcidduzzi, come li chiamano in Salento, sono una di quelle ricette di una volta, capaci di unire attorno a un tavolo tutta la famiglia e senza che nessuno stia con le mani in mano.

Crostino di Zucca

Aperitivo | antipasto

Cambiate la vostra giornata da così a così e provate anche voi questi crostini autunnali e buonissimi (Super Easy!)

I Nostri Preferiti
Patatas Bravas

Patatas Bravas con Salsa Brava e Allioli

Portate